Lavori pubblici, procedure negoziate anche mediante utilizzo di strumenti telematici di negoziazione (MEPA). Pubblicato Avviso per iscrizione all’elenco delle Procedure Negoziate 2017-2018

Si rende noto che il 23 dicembre 2016 la Città metropolitana di Roma Capitale – Stazione Unica Appaltante ha pubblicato sul proprio sito istituzionale (link http://www.cittametropolitanaroma.gov.it/procedure-negoziate-2016-s-u-a) l’Avviso pubblico contenente le istruzioni per l’iscrizione degli operatori economici interessati all’ Elenco delle Procedure Negoziate 2017-2018 ex art. 36, comma 2, lett. b) e c) del D.Lgs. 50/2016.

Conseguentemente, la Città metropolitana di Roma Capitale – Stazione Unica Appaltante provvederà a formare un elenco di operatori economici da interpellare per l’affidamento di opere pubbliche con procedure negoziate, anche mediante l’ausilio di strumenti telematici di negoziazione secondo la normativa vigente.

Articolato in due sezioni, opere generali e opere specializzate, l’elenco sarà valido per 2 anni dalla data di pubblicazione dell’avviso e rimarrà comunque aperto ad altri operatori economici che in qualsiasi momento vorranno iscriversi e che risulteranno in possesso dei requisiti richiesti.
L’elenco verrà utilizzato nel rispetto dei principi di economicità, trasparenza, rotazione, concorrenza, parità di trattamento e non discriminazione.

Secondo quanto previsto dalle Linee Guida n. 4 deliberate dall’A.N.AC. in data 26.10.2016, recanti “Procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori economici”, l’iscrizione delle imprese interessate provviste dei requisiti richiesti è consentita senza limitazioni temporali; conseguentemente, nel rispetto delle scadenze statuite dall’Avviso, l’Elenco sarà periodicamente integrato con le nuove iscrizioni presentate nel corso dell’intero periodo di validità dello stesso (01.02.2017 - 31.01.2019).

In osservanza a quanto previsto dall’art. 37, comma 2, del D.Lgs. 50/2016, nelle ipotesi di lavori di manutenzione ordinaria di importo superiore a € 150.000,00 e inferiore a € 1.000.000,00, la SUA svolgerà le procedure di gara tramite ricorso al MEPA (Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione), attingendo, nell’ambito dell’Elenco, tra gli operatori economici che avranno selezionato tale opzione.

In sede di iscrizione, di conseguenza, ciascuna impresa dovrà scegliere se iscriversi per i soli lavori di manutenzione straordinaria (in ordine ai quali la SUA svolgerà le procedure di gara in modo “tradizionale”) e/o di manutenzione ordinaria; in quest’ultimo caso, l’impresa dovrà essere già abilitata o dovrà assumere l’impegno ad abilitarsi nell’ambito del MEPA (secondo le istruzioni dettate da Consip), nella/e categoria/e di opere generali e/o specializzate di proprio interesse.

Cerca nel portale



 






Credits

Questo portale è stato realizzato totalmente in maniera GRATUITA da risorse interne all' Ente: REDAZIONE INTERNET e S.I.R.I.T.
Per lo sviluppo e la realizzazione sono stati utilizzati  esclusivamente componenti open source.
Eventuali contenuti attualmente non reperibili possono essere consultati sul Portale della Provincia di Roma

CPR certification onlineCPR certification onlineCPR certification online

Recapiti Generali

  06 67661
  Palazzo Valentini
   Via  IV Novembre, 119/a - 00187 Roma

  C.F.: 80034390585   |    P.I.: 06214441005