Il “Centro Fregosi” puo’ riaprire. Raggi: “Oggi formalizzata concessione spazi a Regione Lazio"

 

Le competenze legate all’assistenza sociale, quindi i servizi a tutela delle fasce più deboli, di diretta gestione provinciale prima della Legge Delrio, sono tra quelle trasferite alla Regione Lazio.

La Città metropolitana, che resta proprietaria degli immobili che ospitano molti centri, tra cui il centro “Giorgio Fregosi”, ha concordato con la Regione Lazio, a fine 2016, la concessione gratuita degli spazi alla Regione, per il proseguimento delle attività dei centri, che svolgono importanti servizi a tutela delle fasce deboli, come minori vittime di maltrattamento e donne vittime di violenza.

“Oggi gli uffici competenti hanno provveduto a formalizzare la concessione degli spazi che ospitano tutti i centri di assistenza precedentemente gestiti dalla ex Provincia - dichiara la Sindaca della Città metropolitana di Roma - ricordo che manca ancora una legge definitiva di riordino, nonostante la disponibilità reciproca a collaborare per garantire la continuità dei servizi, quando si tratta di trasferire funzioni, alcuni passaggi necessitano di essere limati. Siamo intervenuti per risolvere il problema, il centro potrà riprendere le attività regolarmente”.

Cerca nel portale












Credits

Questo portale è stato realizzato totalmente in maniera GRATUITA da risorse interne all' Ente: REDAZIONE INTERNET e S.I.R.I.T.
Per lo sviluppo e la realizzazione sono stati utilizzati  esclusivamente componenti open source.
Eventuali contenuti attualmente non reperibili possono essere consultati sul Portale della Provincia di Roma

CPR certification onlineCPR certification onlineCPR certification online

Recapiti Generali

  06 67661
  Palazzo Valentini
   Via  IV Novembre, 119/a - 00187 Roma

  C.F.: 80034390585   |    P.I.: 06214441005