Le Consigliere di Parità

                                   

 

Le Consigliere di parità provinciali effettiva e supplente - figure previste dalla Legge 125/1991 e dal Decreto Legislativo 196/2000 - fanno parte, insieme alle Consigliere regionali e nazionali, della Rete Nazionale delle Consigliere di Parità.

Le Consigliere sono designate dall’organismo provinciale con decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro per le pari opportunità, oppure nominate direttamente dallo stesso Ministro del lavoro; rimangono in carica per quattro anni. Le Consigliere svolgono funzioni di promozione e di controllo dell'attuazione dei principi di parità, di uguaglianza e di non discriminazione nel lavoro per donne e uomini e partecipano di diritto alla commissione centrale per l’impiego, alla commissione provinciale tripartita, ai tavoli di partenariato locale ed ai comitati di sorveglianza.

Le Consigliere intervengono per:

  • Rilevare l'esistenza di discriminazioni dirette o indirette a causa del sesso, della religione, della disabilità, dell'età o dell'orientamento sessuale, al fine di promuovere azioni in giudizio correttive e di garanzia contro le discriminazioni, collaborando con la Direzione provinciale del lavoro per rilevare violazioni alla normativa in materia di parità;

  • Agire in giudizio nelle controversie di lavoro, su mandato della singola lavoratrice o del singolo lavoratore, che lamenti una discriminazione. Le Consigliere possono, prima di ricorrere al Giudice del Lavoro, promuovere il tentativo di conciliazione davanti all’Ufficio Provinciale del Lavoro;

  • Promuovere l'occupazione femminile anche attraverso il sostegno alle politiche attive del lavoro, comprese quelle formative, collaborando con la Direzione provinciale del lavoro, l’Assessorato alle Politiche del Lavoro e della Qualità della Vita e gli organismi di parità della Provincia;

  • Promuovere progetti di azioni positive e politiche di sviluppo sul territorio in materia di pari opportunità, anche attraverso l'individuazione delle risorse comunitarie, nazionali e locali finalizzate allo scopo.


Chiedi alle Consigliere    Istituzioni di Parità    Progetti in corso e conclusi 

Cerca nel portale

Per approfondire

Contatti Consigliere di Parità

 

Consigliera di parità
Flavia Ginevri
sede: Viale G. Ribotta n.41/43 – 00144 Roma
tel: 06 6766 8608
fax: 06 6766 8560

Segreteria
tel: 06 6766 8603 - 8559

Credits

Questo portale è stato realizzato totalmente in maniera GRATUITA da risorse interne all' Ente: REDAZIONE INTERNET e S.I.R.I.T.
Per lo sviluppo e la realizzazione sono stati utilizzati  esclusivamente componenti open source.
Eventuali contenuti attualmente non reperibili possono essere consultati sul Portale della Provincia di Roma

CPR certification onlineCPR certification onlineCPR certification online

Recapiti Generali

  06 67661
  Palazzo Valentini
   Via  IV Novembre, 119/a - 00187 Roma

  C.F.: 80034390585   |    P.I.: 06214441005