MENU

Laurentina, Fucci “ Ultimi mesi di lavori. Utilizziamo nuove tecniche per rispettare l’ambiente e per garantire sicurezza e fruibilità”

24 gennaio 2017

Il Vice Sindaco della Città metropolitana di Roma Capitale, ha visitato questa mattina il cantiere dei lavori che stanno interessando il tratto di strada dal km 22+050, altezza rotatoria S.P. Albano-Torvaianica, al km 13+750, rotatoria Cimitero Laurentino.

“Ho voluto verificare personalmente il cantiere per apprezzare dal vivo l’andamento dei lavori – ha dichiarato Fabio Fucci – e riguardano la nuova pavimentazione stradale, effettuata con tecniche particolari che consentiranno di renderla omogenea a quella prevista per i lavori di allargamento del corridoio della mobilità. La tecnica che stiamo utilizzando ci consente di recuperare il vecchio asfalto e di utilizzarlo per costruire il nuovo sottofondo stradale, abbassando l’impatto ambientale dei lavori”.

“Di questo passo – ha concluso il Vice Sindaco metropolitano Fucci – contiamo di chiudere il cantiere della Laurentina entro la prossima primavera. Un risultato che ci consente di consegnare un’arteria stradale sicura ed efficiente, dopo 10 anni di attesa da parte dei residenti e non solo”.

La tecnologia prescelta è quella del “riciclaggio a freddo in sito” che prevede l’impiego di una serie di macchine operatrici che sviluppano una lunghezza complessiva di circa 50 m, pertanto potranno verificarsi localmente rallentamenti e congestionamenti della circolazione stradale dovuti a spostamenti di corsia con transito a senso unico alternato dei flussi veicolari per la presenza di un cantiere temporaneo in lento movimento.

Si ricorda che nelle prossime settimane, si prevedono rallentamenti con senso unico alternato, per consentire nel più breve tempo possibile la chiusura del cantiere.

 

Foto del Vice- Sindaco Fucci

Foto-Lavori-Laurentina-1