MENU

Liceo “Catullo” di Monterotondo: al lavoro per agevolare accessi e uscite degli studenti

4 dicembre 2018

“Stiamo valutando l’ipotesi di poter dotare il Liceo “Catullo” di Monterotondo di un secondo accesso carrabile per consentire di agevolare gli accessi e le uscite degli studenti”.
Lo dichiarano in una nota congiunta i Consiglieri Delegati Marcello De Vito e Teresa Zotta, rispettivamente responsabili della Viabilità e Edilizia Scolastica della Città metropolitana di Roma.

Questa mattina, i due Consiglieri, hanno convocato un incontro con i Direttori dei rispettivi Dipartimenti dell’Ente metropolitano e un rappresentante della giunta del Comune di Monterotondo.

“Abbiamo valutato questa possibile soluzione, sulla quale siamo tutti d’accordo. Esiste un problema legato agli orari di entrata e uscita degli alunni dove potrebbero verificarsi situazioni di pericolo. Per questo abbiamo ipotizzato di realizzare una piazzola di sosta a servizio del Cotral e delle automobili che vorranno sostare tra la strada provinciale e la scuola, con deviazione anche della esistente pista ciclabile.

I nostri uffici provvederanno a redigere uno studio di fattibilità per quantificare le risorse necessarie per la realizzazione dell’opera che dovrà essere cofinanziata anche dal Comune di Monterotondo”.

Momento dell’incontro a Palazzo Valentini