MENU

Guidonia, agente spegne principio di incendio. Manunta: “Le nostre guardie importanti per territorio e ambiente”

4 agosto 2017

Il 2 agosto un agente della polizia metropolitana di Roma Capitale, in servizio presso la strada provinciale 48 all’altezza di Guidonia, è intervenuto tempestivamente con i mezzi in dotazione per spegnere un principio di incendio a bordo strada.
In questa emergenza estiva, che mette a dura prova il territorio, con gravi danni all’ambiente e mette a rischio la sicurezza dei cittadini, anche la polizia della Città metropolitana svolge un ruolo importantissimo di vigilanza e pronto intervento.

“Sottolineo l’importanza di questo corpo di polizia – dichiara il Consigliere delegato all’ambiente e alla Polizia Locale della Città metropolitana, Matteo Manunta – che vigila sulle strade provinciali e svolge un compito fondamentale a tutela dell’ambiente. Nonostante il forte ridimensionamento delle competenze dirette in materia di protezione civile, la nostra Polizia locale continua ad essere un presidio fondamentale per il territorio, insieme alle forze dell’ordine impiegate a vario titolo nella gestione delle emergenze, andando spesso anche oltre la propria funzione e supplendo alla carenza di risorse con la propria professionalità e capacità d’azione”.

“Un sincero ringraziamento – conclude Manunta – da parte mia e dell’intera amministrazione metropolitana al poliziotto che ha avuto la prontezza di intervenire, evitando un principio d’incendio in una zona abitata e di fronte a attività commerciali”.