MENU

SMART-MR, Città metropolitana l’11 e 13 giugno al workshop di Budapest

27 giugno 2018

La Città metropolitana di Roma Capitale ha partecipato al sesto workshop del progetto europeo SMART-MR, che promuove la cooperazione tra le autorità locali e regionali e lo sviluppo della loro politica dei trasporti. All’incontro, che si è svolto a Budapest nel periodo 11-13 giugno 2018, hanno preso parte otto città metropolitane europee.

I partecipanti hanno potuto sperimentare il sistema di trasporto pubblico della città e la maggior parte di loro ne ha apprezzato l’estensione e la multimodalità, il notevole collegamento tra le linee e la necessità di dover percorrere soltanto brevi tratti a piedi, la nuova linea della metropolitana M4 e gli innovativi tram CAF, le imbarcazioni adibite al trasporto pubblico in servizio sul fiume Danubio e la silenziosità dei filobus.

Sono state fatte proposte che, oltre ad arricchire i risultati del progetto, possono essere utilizzate per la valutazione e lo sviluppo dei servizi offerti da BKK (l’azienda dei trasporti di Budapest). Oltre al sistema istituzionale dei trasporti regionali, alla politica dei trasporti e alle nuove tecnologie, durante l’incontro sono state discusse alcune tematiche cruciali, con un’attenzione particolare al trasporto pubblico orientato alla domanda. Nella conferenza si sono tenute presentazioni sulle istituzioni regionali della capitale ungherese, sulle strutture e sui ruoli istituzionali di BKK, sulla strategia della mobilità nella capitale ungherese, sul piano Balázs Mór e sugli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’ONU. I partner stranieri sono intervenuti durante le tavole rotonde presentando le loro buone pratiche nell’organizzazione dei trasporti e hanno affrontato diversi argomenti sulla gestione della mobilità.